bal_feat

Pomilio Blumm Prize, laboratorio di linguaggi: intervista a Lorenzo Balbi

Dalla possibilità di svelare il “dietro le quinte” di ogni opera a quella di sperimentare nuovi linguaggi: Lorenzo Balbi, curatore del Pomilio Blumm Prize, riflette sulle novità introdotte dall’omonimo format andato in onda su Sky Arte HD

Read more »
elena

Zero confini: nella mente dell’artista con Elena Nemkova, finalista del Pomilio Blumm Prize

Se il Pomilio Blumm Prize, andato in onda lo scorso maggio su SkyArte HD, è stato da più parti accolto come un esperimento senz’altro nuovo, ad attribuirgli un carattere innovativo sono stati anche gli stessi talenti in gara: ecco il parere della finalista Elena Nemkova.

Read more »
giann

Dal Pomilio Blumm Prize, il vincitore Aldo Giannotti: «Noi, analisti del presente»

Il vincitore della prima edizione del Pomilio Blumm Prize, in onda lo scorso maggio su Sky Arte HD, riflette sulla funzione sociale dell’arte e sulle caratteristiche distintive di quella che definisce “l’opera perfetta”.

Read more »
bp_big

Pomilio Blumm Prize: l’arte che anticipa la comunicazione

Si è conclusa con la vittoria di Aldo Giannotti la prima edizione del Pomilio Blumm Prize, il primo docu-reality italiano sull’arte contemporanea. Al programma, in onda su Sky Arte HD, hanno partecipato Michelangelo Pistoletto in qualità di presidente di giuria al fianco di Alessandra Mammì (L’Espresso) e Gianfranco Maraniello (direttore MART);

Read more »
bp_sito

Pomilio Blumm Prize – Art Contest Show dal 2 maggio su Sky Arte HD

Il Pomilio Blumm Prize – Art Contest Show, innovativo format televisivo realizzato in collaborazione con Magnolia e Sky Arte HD, sarà in onda sui canali 120 e 400 di Sky dal 2 maggio ogni lunedì alle h 20.15. 

Read more »
mammi_small

Alessandra Mammì: «L’arte? Un valore per tutti»

«Grazie a Pomilio Blumm, abbiamo realizzato per la prima volta un talent legato all’arte, mettendo insieme due mondi che sono come l’acqua e l’olio: l’arte e la televisione. Ma il progetto si è rivelato interessantissimo».

Read more »
delio

Délio Jasse per Blumm Prize: “L’arte ci salverà dall’oblio”

«Non mi era mai capitato prima, in nessuno dei Paesi che ho frequentato per lavoro, di poter mostrare e raccontare un’opera d’arte attraverso la tv. Per me è una bella sfida». Délio Jasse spiega così la sua partecipazione al Pomilio Blumm Prize, l’innovativo progetto TV, lanciato da SkyArte HD insieme a Pomilio Blumm,

Read more »
sky

Pomilio Blumm Prize Contest su SkyArte

Il canale TV SkyArte HD, la società di produzione Magnolia e l’agenzia di comunicazione Pomilio Blumm proseguono insieme il progetto di un nuovo e coraggioso format TV dal respiro internazionale: un docu-contest in quattro puntate, che intende promuovere la sperimentazione artistica, il talento, la riflessione etica.

Read more »
artistispresent_icona

Giovanni Allevi: “La musica aiuta a costruire ponti”

“Quando scrivo le mie note su un pentagramma non penso mai all’immediato. Cerco sempre di spingermi oltre, più in alto possibile, più nel profondo, lì dove risiede la vera essenza della musica: l’amore”. Parola di Giovanni Allevi, pianista, compositore e direttore d’orchestra italiano apprezzato in tutto il mondo.

Read more »
meet_icona

Tra scienza e arte, lo “spazio” di Veronika

Giornalista freelance nata nella Repubblica CECA, “nel bel mezzo della Guerra Fredda tra URSS e USA”, Veronika Lukášová ha dedicato gran parte della sua ricerca a esplorare i possibili spazi di intersezione tra arte e scienza.

Read more »
franco_pomilio

Bellezza, ovvero l’arte al servizio della cittadinanza

Quanti sensi ha la parola heritage? E quanti patrimoni abbiamo, in Europa, troppo spesso abbandonati o dimenticati? Uno dei più ricchi e al tempo stesso trascurati, in particolare per quanto riguarda l’Italia, è senza dubbio il patrimonio artistico. 

Read more »
skyarte

SkyArte HD: un nuovo format con Pomilio Blumm

Elementi del documentario e del reality show si incontrano nell’innovativo format televisivo ideato da SkyArteHD in collaborazione con Pomilio Blumm e Blumm Prize. Un ambizioso progetto volto ad avviare un inedito percorso di ricerca di nuovi linguaggi, fra arte e comunicazione.

Read more »
nelson

Jimmy Nelson: la fotografia ci salverà

L’autore del reportage “Before they pass away”, dedicato ai popoli in via d’estinzione, ripercorre il suo viaggio negli angoli più remoti della Terra per celebrare le culture più arcaiche. Prima che scompaiano, e con loro le nostre radici

Read more »
Jannoun

Mazen Jannoun e la forma dell’appartenenza

Dal racconto di guerra a quello dei territori, passano per l’esplorazione dei sentimenti e della condizione umana, il concetto di appartenenza si può esprimere in tanti modi, come insegna la recente esperienza del Blumm Prize Future Frames

Read more »
franco_pomilio

L’unità nella diversità

Il Novecento è stato, per molti aspetti, il secolo della diversità. Interculturalismo, relativismo, autodeterminazione sono state parole d’ordine potenti, alla base di rivoluzioni vitali e a lungo attese, ma in molti casi più “immaginate” che effettivamente realizzate. 

Read more »
scala

Future Frames 1st edition held in Brussels

The French photographer Laetitia Vançon is the winner of the Blumm Prize Future Frames first edition, with her work “My home, my prison”.

Read more »
vancon

Laetitia Vançon: redefining the identity

Awarded at the prestigious Italian Embassy in Brussels, Laetitia Vançon is the winner of the first edition of the Blumm Prize Future Frames.

Read more »
ICONAECO

Umberto Eco: for an aesthetic of memory

In Italy his new novel just came out, Numero Zero, a tale set in the recent history, once again showing how art and knowledge, aesthetics and philosophy can feed one another, with no limits or prejudices.

Read more »
franco_pomilio

Mediterranean, the real face of belonging

It wasn’t easy to interpret a multifaceted theme such as belonging. It wasn’t easy to try to extract its presuming faces and turn them into images and stories.

Read more »
artintouch_esterna

Future Frames: comparing identities

As the New Year approaches, Blumm Prize Future Frames gets to the heart of the competition.

Read more »
artistispresent_esterna

Mimmo Paladino’s Rhino for Pomilio Blumm

A powerful, unmistakable symbol able to recall both the chthonic roots of being and a combination of tastes and modern sensitivities, a contemporary aesthetics, all with the same evocative power.

Read more »
2volti

Drazic and Rickard: space becomes art

Landscapes, people, buildings, physical presence, gestures and actions, materials: the space becomes art for some of the artists who took part in the Blumm Prize 2013.

Read more »
franco_pomilio

New European Avantgarde

Avant-garde means moving beyond, anticipating the future. But what happens when the traces of the future take us back to the past? And how does the very idea of the past come out changed in this process?

Read more »
blummprize_icona

Future Frames: Blumm Prize meets photography

From the narrative of war to the one about territories, passing through the exploration of feelings and the human condition. The experiential mosaic composed by Hadeel Al-Ramly, Mazen Jannoun, Veronika Lukasova, Dionisis Moschonas and Laetitia Vancon – the artists selected for Blumm Prize Future Frames (see the picture) – is rich and varied.

Read more »
pistoletto_icona

Michelangelo Pistoletto: art as a mirror of communication

A freedom to enhance, a new ethical dimension to gain, a renewed social mission to pursue: this is art, according to Michelangelo Pistoletto who underlines its importance for contemporary democracy.

Read more »
franco_pomilio

The cultural exception: art and shared wealth

Some time ago, the charming French Minister of Culture Aurelie Filippetti issued a statement that raised a small dialectical earthquake in the EU institutional environment in a short time. She argued that the cultural product cannot and should not be subject to the same market rules and logics that apply to all other goods.

Read more »
meettheartist_icona

Factory Blumm Prize presents Simone Bergantini

Not only a prize, but a real springboard to enhance visibility also outside of the artistic sector. This is the Blumm Prize’s mission, as witnessed by Simone Bergantini, finalist of the 2013 Edition and author of the picture used for the new campaign of Lombardy Region

Read more »
bellini

Andrea Bellini for Blumm Prize 2014

A prestigious curator – Andrea Bellini, Director of the Centre d’Art Contemporain in Geneva – and a special partnership with Flash Art, one of the most influential art magazines at international level: these are the main novelties of Blumm Prize Art in Progress 2014, which confirms itself as one of the most innovative international art awards.

Read more »
mimmojodice

Mimmo Jodice: seizing the day

From the initial experimentation to the pioneering commitment to elevating photography to the height of Art, Mimmo Jodice recalls the first steps of his career, passing through his experience with the body art exponent, Vito Acconci, and the protests in the 1960s.

Read more »
franco_pomilio

Franco Pomilio: art as a mirror of society

Art has always been a mirror of society . Intentionally or not, all artworks – even the most visionary ones – talk about reality, even just transfiguring it, and reveal its real nature.

Read more »
novello_picc

Novello and Spanghero: ashes and breath

Awarded at the prestigious Italian Embassy in Brussels, the two Italian young artists won the first edition of the Blumm Prize. Their works combine the frailty of glass and the intangibility of breath and talk about transparency through art.

Read more »

2014 © Pomilio Blumm Srl - CF/P.IVA 01304780685 - blummprize@pomilio.com - phone: +39 0854212032 fax: +39 0854212092 - www.pomilioblumm.it